Whimar Decor Eyes Wood Medium 30-40cm – 1pz

7,50

Categoria:

Descrizione

DecorLine Eyes Wood, legni 100% di origine naturale perfetti per arredare acquari d’ acqua dolce; ideali per ricreare scenari sommersi a sviluppo verticale

Caratteristiche:

I legni decorativi naturali in acquario stanno diventando, col passare del tempo e con l’ avanzare dell’ Aquascaping, sempre più utilizzati.

Quando si vuole allestire un acquario con un layout prevalentemente vegetativo e con un’ elevata presenza di legni (come ad esempio stili “Ryoboku” o “Driftwood”) è buona norma informarsi bene sulle caratteristiche estetiche e chimiche dei legni che si andranno ad inserire in vasca poiché, dovendone utilizzare molti pezzi, andranno inevitabilmente ad influire sull’ equilibrio dell’ acquario.

 

Gli Eyes Wood sono ceppi di Zanthoxylum (una specie di arbusto sub-tropicale), caratterizzati da protuberanze di varie dimensioni che “sbucano” dal corpo del legno.

Sono legni partilarmente pesanti e robusti che rendono al meglio se posizionati in verticale e, ancor meglio, su substrati particolarmente chiari per aumentare il contrasto; perfetti per tamponare la mancanza di piante a sviluppo verticale in acquari con scarsa piantumazione.

Consigli:

Prima di inserire un qualunque tipo di legno in vasca si consigli di seguire i seguenti passaggi al fine di ridurre al minimo le possibilità di contaminazione:

  1. Rimuovere tutte le parti del legno che sembrano essere in procinto di staccarsi (ad es. frammenti di corteccia, residui di foglie, insetti morti, ecc.)
  2. Tenere immerso il legno in un contenitore il tempo necessario (3-4gg) a farlo impregnare completamente di acqua; si consiglia di utilizzare un peso per tenere completamente sommerso il legno
  3. Bollire il legno (completamente sommerso) tre o quattro volte per circa un’ ora; servirà a mondarlo da eventuali agenti patogeni esterni (quali insetti o batteri) ed a far rilasciare i tannini e l’ acido umico in eccesso rispetto al valore che questi due acidi devono avere in vasca (hanno infatti un’ influenza positiva su pesci e piante ma tendono, se in grandi quantità, ad influire negativamente sul ph)
  4. Tenere nuovamente a mollo il legno per qualche giorno al fine di spurgarlo di tutti gli acidi residui
  5. Prima di inserire il legno in vasca assicurarsi che l’ acqua della bacinella, in cui lo avete trattato fino ad allora, sia trasparente; diversamente effettuare altre bolliture fino ad ottenere un’ acqua trasparente e limpida, segno che adesso il legno è utilizzabile

 

NOTA: i legni sono prodotti 100% naturali per cui le dimensioni del pezzo reale potrebbero leggermente differire da quelle dichiarate; la foto nella scheda è altresì da ritenersi indicativa della forma e della struttura del legno.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.0 kg