5 Novembre 2017 Acanthurus pyroferus

Acanthurus pyroferus

Difficilmente convive con pesci del suo stesso genere, una volta ben ambientato è onnivoro, predilige mangime vegetale secco in granuli e surgelato, artemie saline, chironomus e mysis, ed anche le apposite sfoglie di alghe liofilizzate oppure foglie di insalata, spinaci bolliti, da adulto necessita di una vasca molto grande. Una volta acclimatato è molto robusto […]

Read more
7 Aprile 2017 Thor amboinensis

Thor amboinensis

Adatto a ogni tipo di acquario dai 30 lt in su. Difficoltà: media, può convivere tranquillamente con gli altri ospiti, gradisce acque pulite, soffre la presenza di nitrati e fosfati e un kh oltre i 10. Fare attenzione durante l’inserimento in vasca visto che soffre gli sbalzi osmotici che praticamente mortali, la migliore soluzione è […]

Read more
7 Aprile 2017 Calappa Granulata

Calappa granulata

Si nutre prevalentemente di molluschi gasteropodi frantumando facilmente i gusci grazie alle sue poderose chele, mangiano comunque qualsiasi resto animale, non si conosce la compatibilità con i coralli e gli invertebrati. In acquario necessita di vasche abbastanza capienti e con dsb, all’occorrenza si rifugiano insabbiandosi, incompatibile la convivenza con i polpi che facilmente se ne […]

Read more
7 Aprile 2017 Procambarus alleni

Procambarus alleni

Questo gambero è allevato dagli appassionati di acquariofilia. Viste le dimensioni di questa specie è allevato in acquari di grandi dimensioni o in vasche monospecifiche dedicate.

Read more
7 Aprile 2017 Pacifastacus leniusculus

Pacifastacus leniusculus

Specie di origine nordamericane, è possibile trovarla in Europa in quanto specie aliena e invasiva. A differenza di altri gamberi di fiume, sopporta acque calde e stagne. La Femmina depona 400 uova per volta, mentre l’aspettativa di vita è tra i 7 e i 10 anni.

Read more
6 Aprile 2017 Tetra di Serpa

Hyphessobrycon eques

H. eques è noto come un abitante comunità aggressivo, con una reputazione di mangia-pinne, sebbene questo comportamento tende ad essere più pronunciato quando il branco si trova in numero insufficiente o lo spazio è limitato. È una specie gregaria, costituiscono gerarchie deboli, con maschi rivali continuamente in lotta tra loro per l’attenzione femminile e il posizionamento all’interno […]

Read more
4 Ottobre 2015 Parazoanthus axinellae

Parazoanthus axinellae

Celenterato coloniale privo di  scheletro. Forma colonie di molti individui che vivono in zone poco illuminate, ricoprendo anche intere zone in modo fitto, la sua colorazione è giallo intenso/arancione. In questo animale è presente una molecola, la zoanthoxanthina, in grado di donargli il suo colore ed una sorta di bioluminescenza. Acquario:  dal micromed in poi, non tollera […]

Read more
29 Settembre 2015 Plerogyra sinuosa

Plerogyra sinuosa

Richiede un acquario da 100 lt in su, soffre particolarmente gli sbalzi di salinità. Si consiglia alimentazione con dosi non elevati ma frequenti. Livello di difficoltà intermedio.

Read more
29 Settembre 2015 Catalaphyllia jardinei

Catalaphyllia jardinei

Richiede un acquario da 150 Litri in su, non sopporta sbalzi repentini, ama la corrente ma non i getti diretti, dopo un breve periodo di adattamento accetta anche la presenza di pesci pagliaccio. Grado di difficoltà medio/alto, non adatta ai neofiti.

Read more
22 Settembre 2015 Acropora turaki

Acropora turaki

Adatte ad acquari da 50 litri in su con acqua cristallina ben tenuta e stabile, non è indicato per i neofiti bensì è ritenuta adatta solo per esperti acquariofili. Soffre sbalzi  di triade e presenza di organico disciolto. Grado di difficoltà elevato.

Read more